la Comunità dell'Arca di Ciampino (Roma)

go to the english version

Il Centro Diurno il Germoglio

Il Centro Diurno Il Germoglio comprende quattro laboratori ed accoglie ogni giorno 20 persone con disabilità mentale che provengono dai focolari della Comunità e dal territorio di Ciampino. Le attività riabilitative, inserite ed articolate in un clima familiare ed accogliente, hanno come obiettivi il mantenimento di abilità acquisite ed il recupero di capacità funzionali residue. Questo luogo di lavoro e di varie attività permette ad ognuno di sviluppare le proprie potenzialità, di esprimere sé stesso, di autodeterminarsi in una relazione di sostegno e di fiducia reciproca, permettendo di mettere in risalto il valore unico ed originale di ogni persona.

Il programma settimanale del Centro Diurno è molto vario e si articola in una serie di attività all'interno e all'esterno.

Le attività che svolgiamo all'interno sono:

  • lavorazione della creta
  • produzione di carta riciclata
  • stimolazione sensoriale secondo l'approccio Snoezelen
  • fisioterapia
  • lavoro in Pallestra (piscina di palline)
  • sedute di idromassaggio
  • lezioni di Judo
  • lezioni di Yoga
  • servizio biblioteca
  • attività di Creatività motoria
  • proiezione di video
  • comunicazione aumentativa.

Le attività che svolgiamo all'esterno sono:

  • giardinaggio e ortoterapia
  • piscina
  • interventi di integrazione sociale nel territorio (uscite per acquisti, per imparare a conoscere e gestire il denaro ), gite, cinema, mostre, spettacoli.

Inoltre nel 2011, la "Chicco Sband", il gruppo musicale della comunità, nato nel 2005 per animare le feste e le celebrazioni comunitarie, viene riorganizzato in un'attività strutturata all'interno del Centro Diurno e da allora si esibisce in comunità, in parrocchie, scuole, teatri, feste ed eventi di vario genere. Il gruppo è costituito da nove persone con disabilità mentale e dieci assistenti.

Da alcuni anni il Centro diurno realizza alcuni progetti con le scuole medie di Ciampino

Chicco    Chicco Sband       Meravigliosamente fragili